Hervorgehobener Artikel

Sabato 5 novembre è in programma il convegno “Il lavoro di domani”

Sabato 5 novembre 2016 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 presso Casa d’Italia di Zurigo (Erismannstrasse 6 – 8004 Zurigo) è in programma il convegno:

IL LAVORO DI DOMANI

CAVES – Confederazione Associazioni Venete in Svizzera
COMITES – Comitati degli Italiani residenti all’estero

La Caves, in collaborazione con il Comites di Zurigo, organizza un convegno indirizzato soprattutto ai giovani e a tutti i soggetti interessati alle prospettive sul lavoro del futuro. Il lavoro è l’aspetto fondamentale di ogni persona, è dignità. È necessario che i giovani siano prepararti a una nuova forma di flessibilità lavorativa e a nuove forme di professione.

Ringraziamo i due illustri studiosi

 

 

 


Prof. Dr. Lino Guzzella
, Presidente dell’ETH di Zurigo

 

 

 

 

Prof. Sandro Cattacin, responsabile del Dipartimento di Sociologia dell’Università di Ginevra e Direttore dell’Istituto di ricerche sociologiche

ambedue con doppia cittadinanza, che hanno accettato di tenere un convegno su questa importante tematica, mettendo a disposizione le loro conoscenze scientifiche.

L’Ambasciatore italiano Marco Del Panta ha comunicato che sarà presente all’evento.

Il Presidente del COMITES e della CAVES
Cav. Uff. Luciano Alban

Al termine dei lavori verrà offerto un rinfresco

Link per scaricare il volantino del convegno IL LAVORO DI DOMANI

Hervorgehobener Artikel

BENVENUTI – IL NOSTRO SALUTO AGLI STUDENTI

Comincia un’altra tappa della nostra avventura.

Tutti noi, studenti, insegnanti, il personale della scuola e le famiglie, riprendiamo il cammino verso una meta che sembra a volte può sembrare lontana, ma che prima o poi raggiungeremo.

L’importante è andare, non importa forse a quale velocità, ma l’importante è procedere.

La scuola non è solo un posto dove si deve studiare per acquisire delle nozioni, ma è un mezzo per costruire esperienze, per conoscere persone e il mondo, “per seguir virtute e canoscenza”, come diceva qualcuno nato a 200 metri da dove sono nato io.

La scuola è la nave che ci consente di „divenir del mondo esperti, de li vizi umani e del valore”.

Ma soprattutto la scuola è il luogo dove si prende coscienza di sé, dei propri diritti e di quelli degli altri, dove gli studenti posso costruire il loro futuro.

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono

dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.”.

Questo è il primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani: si parla di libertà, di ragione, di coscienza e di spirito di fratellanza.

Ce n’è un altro che dovremmo sempre ricordare, il 26:

“1. Ogni individuo ha diritto all’istruzione. ….

“2. L’istruzione deve essere indirizzata al pieno sviluppo della personalità umana ed al rafforzamento del rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Essa deve promuovere la comprensione, la tolleranza, l’amicizia fra tutte le Nazioni, i gruppi razziali e religiosi, e deve favorire l’opera delle Nazioni Unite per il mantenimento della pace.”

E il cielo sa davvero di quanta pace avremmo bisogno!

Imparare a conoscere e a conoscersi è tra i primi passi che dobbiamo muovere per raggiungerla.

La scuola è vostra! Usatela, vivetela, costruitela giorno per giorno perché “The Future is unwritten”!

Noi ci stiamo provando.

Hervorgehobener Artikel

Conferenza del Dott. Luca Lupoli

Il giorno 26 febbraio 2016 alle ore 12.30 presso la Sala Pirandello il Dott. Luca Lupoli dell’Ufficio dell’Alto Commissario dei diritti umani (UNHCR) parlerà sul tema:

La crisi dei diritti umani

L’entrata è libera.

Il Dott. Luca Lupoli è nato a Firenze nel 1958 e si è laureato Scienze Politiche all’Università di Firenze. Nel 1987 si è trasferito a Ginevra per completare i suoi studi in diritto internazionale. Dal 1989 lavora alle Nazioni Unite di Ginevra e dal 1991 è funzionario dell’Alto Commissario per i Diritti Umani.

slide lupoli1

 

 

Hervorgehobener Artikel

Info-Abend / Serata informativa

Am 5.4. ist unser nächster Info-Abend.

  • zu unserem neuen Intermediary Year (Vorbereitungssemester). Dieses ist die optimale Vorbereitung, um deine Italienischkenntnisse zu entwickeln, dass du problemlos durch das Gymnasium kommst und die Maturprüfung schaffst.
  • und zu unserem Privatgymnasium Liceo Vermigli (neusprachlich oder naturwissenschaftliche Richtung)

Wann:      5. April – 19.00 Uhr
Wo:            Liceo Vermigli, Erismannstrasse 6, 8004 Zürich

Schon angemeldet?
Wir freuen uns auf deinen Besuch!

Anmelden zum Info-Abend

 

Prossima serata informativa del 5 aprile 2016

  • per il nuovo Intermediary Year (semestre di preparazione): il miglior percorso preparatorio per approfondire la conoscenza della lingua tedesca e poter accedere ai licei affrontando senza problemi gli esami di maturità
  • e per il Liceo Vermigli (con indirizzo linguistico e scientifico)

Quando:     5 aprile 2016 – ore 19.00
Dove:           Liceo Vermigli, Erismannstrasse 6, 8004 Zurigo

Già annunciato?
Saremo lieti di ricevere la tua presenza!

Iscrizione alla serata informativa

Hervorgehobener Artikel

Buone Feste

 

Auguriamo a tutti i nostri alunni e alle loro famiglie di trascorrere le festività natalizie in modo sereno.

La lezioni riprendono il giorno lunedì 4 gennaio.

Hervorgehobener Artikel

Conferenza

 IL LICEO VERMIGLI PRESENTA:

GABRIELE LILLACCI

Biologia sintetica: L’ingegneria della vita

16 dicembre 2015, ore 13:00 Sala Pirandello

Erismannstrasse 6 – 8004 Zurigo

Il Dott. Gabriele Lillacci è ricercatore presso il Politecnico Federale di Zurigo. Laureato a Perugia in ingegneria elettronica ha proseguito la sua formazione alla University of California at Santa Barbara approfondendo le proprie conoscenze di biologia. Ottenuto il dottorato di ricerca nel 2012, si è poi trasferito in Svizzera, dove si occupa di biologia sintetica, dedicandosi alla progettazione di dispositivi molecolari all’interno di cellule viventi per applicazioni biomediche e biotecnologiche.

Hervorgehobener Artikel

Willkommen beim Privatgymnasium Liceo Vermigli

Unser Auftritt an der Berufswahlmesse Zürich war ein voller Erfolg! Danke an alle, die uns besucht haben!

Suchst du Informationen auf Deutsch, wir sind am Überarbeiten unserer Website und dann werden alle Infos hier überall auch auf Deutsch für dich bereitstehen.

Inzwischen gibt’s hier schon ein paar Infos und auch vorher, melde dich sonst einfach per Telefon oder Email und wir werden gerne deine Fragen beantworten!

Auch Schulbesuche sind auf Vereinbarung willkommen! Bis bald!

IMG_5405

 

IMG_5421

Klein und Gross, Jung und Alt interessierten sich für unser Angebot, auch am neuen Vorbereitungssemester. Manchmal war’s aber erst einfach das Popcorn und vielleicht später dann mal die Ausbildungsoptionen.

IMG_5481

 

 

 

Hervorgehobener Artikel

Il Liceo Vermigli – Una vera scuola internazionale

È stata pubblicata oggi, 23 settembre 2015, sul giornale „Zürcher Oberländer“ l’intervista fatta al nuovo preside della nostra scuola il giorno 7 settembre. Vengono annunciate diverse novità e molti progetti per rendere il Liceo Vermigli ancora più attraente per gli studenti.

Se desiderate leggerla, cliccate qui sotto

Intervista al Prof. Sandrini, preside del Liceo Vermigli

 

 

 

Hervorgehobener Artikel

Conferenza del Dott. Mario Silano – La sana alimentazione

Mercoledì 16 settembre, alle ore 12.30, nel Salone Pirandello della Casa d’Italia, si terrà una conferenza sull’alimentazione del Dott. Mario Silano, direttore del reparto Alimentazione, nutrizione e salute dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma.

Per ulteriori informazioni, aprite il link qui sotto

http://www.iiczurigo.esteri.it/IIC_Zurigo/webform/SchedaEvento.aspx?id=314

 

Hervorgehobener Artikel

Un importante punto di forza del Liceo Vermigli

Ricordiamo a tutte le persone interessate a frequentare la nostra scuola che il Liceo Vermigli ha ricevuto la parità con Decreto Ministeriale del 19 aprile 2004 e che, quindi, il diploma conseguito con il superamento dell’Esame di Stato al termine del ciclo di studi quadriennale consente l’accesso a tutte le università e politecnici italiani, svizzeri ed europei.

Per ulteriori informazioni in lingua tedesca, consultate il documento allegato alla pagina „Orientamento/ Riconoscimento“ che si trova sotto „La scuola“.

Hervorgehobener Artikel

Viaggio a Palermo

 

Una delegazione del „Polo Scolastico Casa d’Italia“, composta dalla Dirigente Maria Stella Giuffrida, il Direttore S.G.A. Giuseppe Canna, il Preside del „Liceo Vermigli“ Prof. Gerardo Passannante  e tre alunni in rappresentanza di tutta la scuola, sta per partire alla volta di Palermo per partecipare alla cerimonia di commemorazione delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio organizzata dal M.I.U.R. e dalla Fondazione „Giovanni e Francesca Falcone“.

Parte integrante del viaggio che durerà in tutto 4 giorni è il tragitto sulla „Nave della Legalità“ che partirà dal porto di Civitavecchia il 22 maggio alla volta del capoluogo siciliano.

 

Discorso di benvenuto del Preside ai genitori degli allievi del Liceo Vermigli

Qui di seguito potete leggere le parole di apertura del discorso di benvenuto del Preside del Liceo Vermigli rivolto ai genitori degli alunni. Per poter leggere l’intero discorso, cliccate sotto.

“Da un anno sono il coordinatore didattico del Liceo Vermigli. Con molti di voi ho già avuto occasione di parlare, con i genitori dei nuovi studenti spero di farlo al più presto.

Devo dire che è stata un’esperienza faticosissima, ma entusiasmante e questo grazie ai ragazzi e soprattutto ai miei colleghi insegnanti senza il cui aiuto non sarei riuscito a muovere un passo.

Colgo l’occasione per salutare anche il professor Domenico Vitale che ha lasciato lo staff del Vermigli. A lui porgiamo un caloroso saluto e un ringraziamento per il lavoro svolto durante questi anni.

Il Liceo Vermigli ha un ruolo importante a Zurigo e in Svizzera: ha un ruolo sociale fondamentale che è quello di costituire un caposaldo italiano in territorio elvetico. Un caposaldo culturale ed istituzionale.

C’è poco da discutere… il Vermigli è rimasto l’unico vero liceo italiano, l’unico che adotti un sistema didattico improntato a quei principi formativi alla base di quella cultura italiana che ci contraddistingue.“

Discorso di benvenuto del Preside ai genitori